• 170.000 euro per la Provincia di Arezzo per investimenti nel Sociale

    Regione Toscana. 170.000 euro per investimenti nel settore sociale nella provincia di Arezzo. Nove gli interventi chela Regione ha deciso di sostenere: 6 nella zona Aretina-Casentino-Valtiberina, 2 nel Valdarno e 1 nella Zona Valdichiana Aretina”. Nella zona Aretina –Casentino-Valtiberina stati ammessi a contributo il progetto del Comune di Civitella in Val di Chiana per il giardino sensoriale Rsa Becattini Pieve al Toppo (contributo di 15mila euro), il progetto dell’Asl Toscana Sud Est per gli arredi Rsa Santa Maria della Pace a Monte San Savino (25.000 euro), il progetto dell’Unione dei Comuni Montani del Casentino per riqualificazione e attrezzature della Rsa di Castel San Niccolò (7.500 euro), il progetto del Comune di Pratovecchio Stia per la riqualificazione statica degli ambienti della Rsa di Pratovecchio (22.500 euro), il progetto dell’Unione dei Comuni Montani della Valtiberina per la riqualificazione e messa a norma della Rsa e centro diurno di Anghiari (13.950 euro), il progetto del Comune di Pieve Santo Stefano per il miglioramento della vivibilità della Rsa Biozzi (16.050 euro)”. Per quanto riguarda il Valdarno due i progetti sostenuti: il progetto ‘Socializzando’ del Comune di Montevarchi (15.000 euro) e il progetto ‘Con-cura come a casa’ del Comune di Bucine (15.000 euro)”. Per la Valdichiana aretina, contributo di 30.000 euro per il progetto dell’Asl Toscana Sud Est di manutenzione straordinaria della Rsa di Castiglion Fiorentino.

Comments are closed.